Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

RHYTHMIA HDx, evidenze cliniche nella fibrillazione atriale persistente

ECCELLENTE CAPACITÀ DI RILEVAZIONE DEI SEGNALI VENOSI E DI ALTRI MECCANISMI COINVOLTI NELLA GENESI DELLA FIBRILLAZIONE

Maggiore probabilità di comprendere il meccanismo alla base della FA

Anche nella FA persistente, il meccanismo primario di recidiva consiste nella riconnessione acuta e/o cronica delle vene polmonari. In questa categoria di pazienti con substrato più complesso il mappaggio ad alta densità consente di identificare con maggiore probabilità, rispetto ai sistemi tradizionali, i segnali venosi ed i gap nelle re-ablazioni.[1] Inoltre, il mappaggio ad alta risoluzione con catetere Orion, consente di identificare anche altre sorgenti focali dell’aritmia.[2]

Bibliografia

[1] Nakai K, Kashiwa A, Kunitomi A, Matsuoka S. Conduction gap mapping of linear ablation lesions with high-density mapping. J Cardiovasc Electrophysiol. 2020 Aug;31(8):1953-1963. doi:
10.1111/jce.14604. Epub 2020 Jun 22. PMID: 32506717.
[2] Latcu DG, Bun SS, Saoudi N. Ultra-high density sequential mapping of a focal source of atrial fibrillation. Europace. 2018 May 1;20(5):793. doi: 10.1093/europace/eux070. PMID: 29106541.
[3] Hirokami J, Hiroshima K, Yamaji K, Korai K, Nagashima M, Fukunaga M, Morita J, Yamamoto K, Ando K, Goya M. Relationship Between Fractionated Signal Areas in the Atrial Muscle During Sinus Rhythm and Atrial Pacing and Non-Pulmonary Vein Foci: Novel Mapping Strategy. Circ Arrhythm Electrophysiol. 2020 Aug;13(8):e008667. doi: 10.1161/CIRCEP.120.008667. Epub 2020 Jul 6. PMID: 32628515.
[4] Lațcu DG, Enache B, Hasni K, Wedn AM, Zarqane N, Pathak A, Saoudi N. Sequential ultrahighdensity contact mapping of persistent atrial fibrillation: An efficient technique for driver identification. J Cardiovasc Electrophysiol. 2021 Jan;32(1):29-40. doi: 10.1111/jce.14803. Epub 2020 Nov 13. PMID: 33155347.
[5] Garrott K, Laughner J, Gutbrod S, Sugrue A, Shuros A, Sulkin M, Yasin O, Bush J, Pottinger N, Meyers J, Kapa S. Combined local impedance and contact force for radiofrequency ablation assessment. Heart Rhythm. 2020 Aug;17(8):1371-1380. doi: 10.1016/j.hrthm.2020.03.016. Epub 2020 Mar 30. PMID: 32240822.

Ultimi articoli

Il Professor Roberto De Ponti è il nuovo Direttore di AIAC Ricerca

In occasione della riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12 settembre scorso è stato nominato il nuovo Direttore di AIAC Ricerca per il prossimo quadriennio nella persona del Prof. Roberto De Ponti.

Leggi

Elisa Ebrille nominata EHRA Young Ambassador

Nella riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12/09/22 il Consiglio ha nominato la Dott.ssa Elisa Ebrille (Ospedale Maria Vittoria, ASL Città di Torino, Torino) "EHRA Young Ambassador".

Leggi

Novità dal Congresso ESC 2022: le nuove linee guida sulle aritmie ventricolari e prevenzione della morte cardiaca improvvisa

Durante il recente Congresso ESC 2022 che si è tenuto a Barcellona lo scorso 26-29 agosto, sono state presentate le nuove linee guida ESC sulla gestione dei pazienti con aritmie ventricolari e sulla prevenzione della morte cardiaca improvvisa.

Leggi