Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

RHYTHMIA HDx, evidenze cliniche nella tachicardia atriale

SUPERIORE CAPACITÀ DI LOCALIZZAZIONE DI FOCUS ATRIALI VICINI A STRUTTURE CRITICHE

La maggior precisione nella localizzazione aumenta la sicurezza

L’alta densità e risoluzione del catetere Orion e del sistema Rhythmia consentono di localizzare con estrema precisione i focus atriali che originano in siti critici, nelle vicinanze del nodo senoatriale o del fascio di His.[1]
L’elevatissima risoluzione del sistema è inoltre in grado di mostrare dei meccanismi alla base dell’aritmia diversi rispetto a quelli identificati dai mappaggi convenzionali[2] mostrando che spesso delle aritmie diagnosticate come focali dal mappaggio senza l’alta risoluzione sono in realtà dei microrientri e viceversa.

 

Bibliografia

[1] Bun SS, Latcu DG, Delassi T, Jamili ME, Amoura AA, Saoudi N. Ultra-High-Definition Mapping of Atrial Arrhythmias. Circ J. 2016;80(3):579-86. doi: 10.1253/circj.CJ-16-0016. Epub 2016 Feb 8. PMID: 26853721.

[2] Anter E, McElderry TH, Contreras-Valdes FM, Li J, Tung P, Leshem E, Haffajee CI, Nakagawa H, Josephson ME. Evaluation of a novel high-resolution mapping technology for ablation of recurrent scar-related atrial tachycardias. Heart Rhythm. 2016 Oct;13(10):2048-55. doi: 10.1016/j.hrthm.2016.05.029. Epub 2016 Jun 1. PMID: 27262767.

[3] Mantovan R, Corò L, Allocca G, Sitta N, Rivetti L, Marinigh R. How small could a detectable reentrant circuit be in a localized microreentrant tachycardia? HeartRhythm Case Rep. 2020 Jan 13;6(4):222-225. doi: 10.1016/j.hrcr.2020.01.003. PMID: 32322502; PMCID: PMC7157758.

[4] Takigawa M, Martin CA, Derval N, Denis A, Vlachos K, Kitamura T, Frontera A, Martin R, Cheniti G, Lam A, Bourier F, Thompson N, Wolf M, Massoulié G, Escande W, Andre C, Zeng LJ, Nakatani Y, Roux JR, Duchateau J, Pambrun T, Sacher F, Cochet H, Hocini M, Haissaguerre M, Jais P. Insights from atrial surface activation throughout atrial tachycardia cycle length: A new mapping tool. Heart Rhythm. 2019 Nov;16(11):1652-1660. doi: 10.1016/j.hrthm.2019.04.029. Epub 2019 Apr 18. PMID: 31004777.

[5] Garrott K, Laughner J, Gutbrod S, Sugrue A, Shuros A, Sulkin M, Yasin O, Bush J, Pottinger N, Meyers J, Kapa S. Combined local impedance and contact force for radiofrequency ablation assessment. Heart Rhythm. 2020 Aug;17(8):1371-1380. doi: 10.1016/j.hrthm.2020.03.016. Epub 2020 Mar 30. PMID: 32240822.

 

 

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi

Estrazione di elettrocateri impiantati da >10 anni mediante utilizzo di sheaths meccaniche bidirezionali

Recentemente sono stati pubblicati sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology i risultati di uno studio italiano multicentrico che ha avuto l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’estrazione degli elettrocateri con una durata di impianto di almeno 10 anni, utilizzando sheaths meccaniche bidirezionali.

Leggi