Notizie e commenti

HTA, la teoria coniugata alla pratica

L’interesse per l’Health Technology Assessment è uscito dal ristretto ambito dei ricercatori nel quale era confinato e di pochi gruppi “amatoriali”. È emersa quindi la necessità di un corretto sviluppo della pratica dell’HTA per una sua integrazione efficace nel sistema sanitario. Questa guida ne riassume sinteticamente i concetti essenziali, fornendo un pratico strumento metodologico per chi si appresta ad occuparsi di HTA sia come produttore sia come utilizzatore.

“Come spesso accade quando un concetto, o un metodo, inizialmente patrimonio di una piccola comunità, si appresta a diventare patrimonio comune, fioriscono le interpretazioni, le aspettative, gli usi. Accade anche che si posizionino gli interessi dei diversi soggetti coinvolti: ricercatori, decisori dei diversi livelli di governo del sistema sanitario, industrie, professionisti, media, pazienti”, scrive nella Prefazione nel Marina Cerbo dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali.

Dentro la guida

In questa guida viene l’illustrato:

• che cos’è l’HTA e ruolo dell’AgeNaS,
• le reti dell’HTA,
• cosa e quando valuta l’HTA e secondo quali dimensioni,
• l’Horizon Scanning,
• policy question e research question,
• i registri e la ricerca sugli esiti,
• L’impatto economico,

Sfoglia la guida

L’autore

Tom Jefferson, medico epidemiologo, ha lavorato nella medicina di base del National Health System britannico ed è consulente di istituzioni pubbliche italiane e internazionali per la pianificazione e la conduzione di attività
di ricerca, anche nel campo dell’HTA. Cura la preparazione di revisioni sistematiche nell’ambito della Cochrane Collaboration.

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi