Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

Campagna #Latitudeacasa: i risultati della survey

In seguito al diffondersi della pandemia COVID-19 e alle raccomandazioni di limitare quanto più possibile gli accessi ospedalieri, Boston Scientific ha implementato in tempi molto rapidi il servizio di spedizione dei comunicatori Latitude per il monitoraggio remoto dei device direttamente a casa dei pazienti attivando la campagna #Latitudeacasa. I risultati della survey di gradimento, erogata ai 48 centri inizialmente coinvolti in questa campagna, sono stati pubblicati dal Dott. Magnocavallo et al. (Policlinico Umberto I, Roma) sulla rivista internazionale di elettrofisiologia PACE (Pacing and Clinical Electrophysiology).

Magnocavallo M, Bernardini A, Mariani MV, Piro A, Marini M, Nicosia A, Adduci C, Rapacciuolo A, Saporito D, Grossi S, Santarpia G, Vaccaro P, Rordorf R, Pentimalli F, Giunta G, Campari M, Valsecchi S, Lavalle C. Home delivery of the communicator for remote monitoring of cardiac implantable devices: A multicenter experience during the covid-19 lockdown. Pacing Clin Electrophysiol. 2021 Apr 27. doi: 10.1111/pace.14251. Epub ahead of print. PMID: 33908052.

Qui troverai maggiori dettagli sull’iniziativa #Latitudeacasa e sull’articolo.

Ultimi articoli

RI-AIAC: obiettivi, novità e implicazioni cliniche dei risultati dello studio

Pubblicati sul Journal of Personalized Medicine i risultati del RI-AIAC, registro multicentrico, prospettico osservazionale sulle infezioni dei CIED. Abbiamo chiesto al Professor Giuseppe Boriani, direttore di AIAC Ricerca, qual è l'importanza di questo registro promosso dall'AIAC e quali sono le implicazioni cliniche dei suoi risultati.

Leggi

Defibrillatore indossabile: evidenze, esperienze e nuove potenzialità d’uso

Terapia ormai consolidata negli Stati Uniti e in molti paesi Europei, il defibrillatore indossabile (WCD)…

Leggi

Rischio di morte non improvvisa nei pazienti portatori di ICD: sottoanalisi del registro OBSERVO-ICD

Pubblicati i risultati di un'analisi che ha valutato l’accuratezza e l’utilità dello score MAGGIC (Meta-Analysis Global Group in Chronic Heart Failure) nei pazienti con scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione sottoposti ad impianto di ICD.

Leggi