Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

Campagna #Latitudeacasa: i risultati della survey

In seguito al diffondersi della pandemia COVID-19 e alle raccomandazioni di limitare quanto più possibile gli accessi ospedalieri, Boston Scientific ha implementato in tempi molto rapidi il servizio di spedizione dei comunicatori Latitude per il monitoraggio remoto dei device direttamente a casa dei pazienti attivando la campagna #Latitudeacasa. I risultati della survey di gradimento, erogata ai 48 centri inizialmente coinvolti in questa campagna, sono stati pubblicati dal Dott. Magnocavallo et al. (Policlinico Umberto I, Roma) sulla rivista internazionale di elettrofisiologia PACE (Pacing and Clinical Electrophysiology).

Magnocavallo M, Bernardini A, Mariani MV, Piro A, Marini M, Nicosia A, Adduci C, Rapacciuolo A, Saporito D, Grossi S, Santarpia G, Vaccaro P, Rordorf R, Pentimalli F, Giunta G, Campari M, Valsecchi S, Lavalle C. Home delivery of the communicator for remote monitoring of cardiac implantable devices: A multicenter experience during the covid-19 lockdown. Pacing Clin Electrophysiol. 2021 Apr 27. doi: 10.1111/pace.14251. Epub ahead of print. PMID: 33908052.

Qui troverai maggiori dettagli sull’iniziativa #Latitudeacasa e sull’articolo.

Ultimi articoli

Impatto delle 5 ondate della pandemia COVID-19 sull’attività dei centri aritmologici italiani: la nuova pubblicazione AIAC Ricerca

Guarda il video con i commenti del dottor Antonio D’Onofrio, Presidente AIAC, del professor Giuseppe Boriani, primo autore del lavoro e past director di AIAC Ricerca, e del professor Roberto De Ponti, attuale Direttore di AIAC Ricerca.

Leggi

XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022: le relazioni sono online

Disponibili online le registrazioni video delle relazioni accreditate del XVIII Congresso Nazionale AIAC 2022.

Leggi

Ablazione di TV in pazienti con ICD, prima è meglio: il PARTITA trial

In occasione del 18° Congresso Nazionale AIAC abbiamo incontrato il Professor Paolo Della Bella (Unità Operativa di Aritmologia ed Elettrofisiologia, IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano) e gli abbiamo chiesto di commentare i risultati del PARTITA trial recentemente pubblicato su Circulation.

Leggi