Notizie e commenti

AIAC Ricerca Network: obiettivi e modalità di partecipazione

L’iniziativa AIAC Ricerca, volta a creare una rete di Centri impegnati nelle attività di Ricerca dell’Associazione, è ormai operativa. Sul sito web dell’AIAC è già attiva l’Area Riservata dedicata, attraverso cui i Centri possono partecipare alle survey che di volta in volta verranno proposte. “L’obiettivo è di un network vero e proprio in cui ognuno si senta parte attiva e abbia un ruolo importante, non soltanto nella raccolta dati ma anche nell’elaborazione di documenti e di lavori scientifici con un adeguato riconoscimento della authorship”, spiega il Presidente AIAC Renato Pietro Ricci. “Molti Centri hanno già effettuato l’iscrizione e invito tutti a fare altrettanto, in modo da creare un link vero e proprio tra tutti i centri e un network che sia operativo”.

Vedi anche:
AIAC Ricerca: gli obiettivi e le attività principali

Ultimi articoli

AIAC Trentino-Alto Adige ricorda il Professor Furlanello

"È sempre difficile e doloroso dare l’addio a chi ci lascia. Lo è, in modo speciale, se si tratta di nostri cari, amici e conoscenti che ci sono particolarmente vicini. Ma l’addio risulta doloroso anche se, chi se ne va, ha lasciato, nel suo cammino terreno, un’impronta speciale, significativa, riconoscibile." Il ricordo del professor Furlanello da parte del Direttivo AIAC Sezione Regionale Trentino-Alto Adige.

Leggi

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi