Notizie e commenti

Soggetti giovani con preeccitazione ventricolare asintomatica: cosa fare?

Intervista al Fabrizio Drago, Responsabile UO di Aritmologia Pediatrica – Sincope Unit, Ospedale Bambino Gesù di Palidoro, co-autore delle linee guida PACES / Heart Rhythm Society sulla gestione dei soggetti giovani con preeccitazione ventricolare asintomatica.

Perché si è reso necessario produrre delle linee guida ad hoc per la gestione dei soggetti asintomatici con preeccitazione ventricolare? Quale parametro viene adottato per la valutazione del rischio di questi pazienti? Perché la scomparsa improvvisa della preeccitazione nella prova da sforzo è un parametro di basso rischio? Come procedere nel caso in cui la preeccitazione ventricolare sia costante? E nel caso in cui non si induce fibrillazione atriale?

 

19 luglio 2012

Le linee guida

Coehn MI et al. PACES/HRS Expert Consensus Statement on the Management of the Asymptomatic Young Patient with a Wolff-Parkinson-White Electrocardiographic Pattern. Heart Rhythm 2012; 9: 1006-24. Epub 2012 May 10 (PDF: 200 Kb)

L’algoritmo

Management dei soggetti giovani (8-21 anni) con preeccitazione ventricolare asintomatica (PDF: 128 Kb)

Ultimi articoli

Il Professor Roberto De Ponti è il nuovo Direttore di AIAC Ricerca

In occasione della riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12 settembre scorso è stato nominato il nuovo Direttore di AIAC Ricerca per il prossimo quadriennio nella persona del Prof. Roberto De Ponti.

Leggi

Elisa Ebrille nominata EHRA Young Ambassador

Nella riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12/09/22 il Consiglio ha nominato la Dott.ssa Elisa Ebrille (Ospedale Maria Vittoria, ASL Città di Torino, Torino) "EHRA Young Ambassador".

Leggi

Novità dal Congresso ESC 2022: le nuove linee guida sulle aritmie ventricolari e prevenzione della morte cardiaca improvvisa

Durante il recente Congresso ESC 2022 che si è tenuto a Barcellona lo scorso 26-29 agosto, sono state presentate le nuove linee guida ESC sulla gestione dei pazienti con aritmie ventricolari e sulla prevenzione della morte cardiaca improvvisa.

Leggi