Notizie e commenti

Il passaggio del testimone

Al XIII Congresso AIAC – alla conclusione dei due anni di attiva e proficua presidenza – Gianluca Botto passa il testimone a Giuseppe Boriani  che guiderà fino al 2018 il nuovo Consiglio direttivo nazionale dell’AIAC nell’opera di aggiornamento dei colleghi cardiologi dedicati all’Aritmologia in Italia e all’estero.

In un’intervista video Gianluca Botto ricorda con soddisfazione i due anni di intenso lavoro svolto con e grazie l’impegno dimostrato dal Consiglio direttivo nazionale uscente: le collaborazioni con le società scientifiche europee, con le istituzioni italiane e con le associazioni dei pazienti come consulenti tecnici, l’organizzazione di due Congressi nazionali AIACdi alta elevatura scientifica e culturale permettendo di valorizzare anche i colleghi più giovani che rappresentano una importante risorsa per l’Associazione.

“È un piacere per me cedere lo scettro a Beppe Boriani“.

Ultimi articoli

L’AIAC su Il Sole 24 Ore

Scarica il redazionale dell'AIAC, dal titolo  “Accesso all’innovazione in aritmologia, nuove tecnologie e nuovi farmaci al servizio del paziente”, pubblicato su Il Sole 24 Ore – Scenari “Guida Salute“.

Leggi

Il processo decisionale nella gestione degli ICD nel fine vita

Uno studio degli aspetti relativi alla gestione degli ICD nelle fasi terminali delle malattie e degli eventuali fattori associati all'occorrere di un colloquio con il medico circa il fine vita.

Leggi

Disattivazione dei CIED nel fine vita: realtà o solo raccomandazioni?

La maggior parte dei CIED rimane attiva nelle fasi terminali della malattia e il 25% dei pazienti sperimenta uno shock nelle 24 ore prima del decesso.

Leggi