Notizie e commenti

Il più piccolo loop recorder iniettabile

Le dimensioni miniaturizzate, un sensing migliorato e la trasmissione automatica dei dati sono i punti di forza del loop recorder Reveal LINQTM che rivoluziona il monitoraggio cardiaco del paziente migliorando la diagnosi di patologie difficili da riconoscere, quali la sincope e la fibrillazione atriale e la rivelazione precoce di eventi asintomatici.

I primi impianti di questo innovativo dispositivo sono stati effettuati in Italia, a partire dal mese di Febbraio, presso un numero limitato di centri.

Più piccolo di una pila mini stilo, il Reveal LINQTM viene iniettato sottocute con un sistema di introduzione innovativo e standardizzato che richiede una blanda anestesia locale. Al paziente viene fornito il sistema MyCarelink di monitoraggio remoto che riceve i dati inviati dal Reveal LINQTM in modo wireless e che, attraverso una connessione GSM multiprovider, permette la trasmissione automatica dei dati registrati dal dispositivo al centro di riferimento.

Al 45° Congresso ANMCO, l’evoluzione e le potenzialità della tecnologia Reveal sono state discusse Andrea Ungar (AOU Careggi, Firenze) e Giulio Molon (Ospedale Sacro Cuore Don Calabria, Negrar).

6 giugno 2014

Con il supporto di
Medtronic

Ultimi articoli

Impatto della pandemia COVID-19 sull’uso del monitoraggio remoto in Italia: la survey AIAC

Sul Journal of Clinical Medicine sono stati pubblicati i risultati della survey AIAC sull'impatto della pandemia COVID-19 sulla diffusione del monitoraggio remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili e della telecardiologia in Italia.

Leggi

ICD temporaneo esterno come terapia ponte nei pazienti sottoposti ad espianto di ICD per infezione

Sono stati pubblicati su Pacing and Clinical Electrophysiology i risultati di un’esperienza multicentrica italiana sull'efficacia e la sicurezza di un ICD temporaneo esterno come terapia ponte nei pazienti sottoposti ad espianto di ICD per infezione.

Leggi

Gestione dell’esposizione radiologica in elettrofisiologia in Italia: la survey AIAC

I risultati di una survey a diffusione nazionale promossa dall’Area “Raggi Zero” dell’AIAC sulla gestione dell’esposizione radiologica in elettrofisiologia in Italia sono stati recentemente pubblicati sul Journal of Cardiovascular Medicine.

Leggi