Notizie e commenti

La regionalizzazione dell’AIAC

Intervista video a Michele Musolino, Coordinatore dei Presidenti Regionali AIAC, Direttore Struttura Complessa di Cardiologia-UTIC, Ospedale Civile di Locri.

Portare alla periferia la formazione, l’innovazione e il metodo per rafforzare il centro e per garantire in tutte le Regioni italiane la qualità assistenziale centrata sul paziente: è questo lo spirito della regionalizzazione dell’AIAC. Michele Musolino spiega come in un periodo di spending review l’AIAC sia riuscita a garantire l’organizzazione delle Riunioni regionali annuali.

15 aprile 2013

Ultimi articoli

AIAC Trentino-Alto Adige ricorda il Professor Furlanello

"È sempre difficile e doloroso dare l’addio a chi ci lascia. Lo è, in modo speciale, se si tratta di nostri cari, amici e conoscenti che ci sono particolarmente vicini. Ma l’addio risulta doloroso anche se, chi se ne va, ha lasciato, nel suo cammino terreno, un’impronta speciale, significativa, riconoscibile." Il ricordo del professor Furlanello da parte del Direttivo AIAC Sezione Regionale Trentino-Alto Adige.

Leggi

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi