Notizie e commenti

Prendersi cura del paziente con catetere Riata

Intervista video a Maria Grazia Bongiorni, Past President AIAC, Direttore UO Malattie cardiovascolari 2°, Azienda ospedaliera Pisana, Pisa.

I cateteri Riata e Riata ST sono stati commercializzati nel giugno del 2001 e fino alla fine di ottobre 2010 ne sono stati impiantati 226.973. Sono cateteri fragili che possono andare in contro al fenomeno della esternalizzazione e che richiedono quindi una particolare attenzione. Con il progetto RITEST (RIaTaESTernalizzazione) dell’AIAC sono state elaborate delle raccomandazioni per la gestione dei pazienti portatori di questi cateteri. Maria Grazia Bongiorni spiega i punti di forza di questo documento e di come affrontare il problema con il paziente.

15 marzo 2013

Il documento

Raccomandazioni per la gestione dei pazienti portatori di cateteri da defibrillazione Riata e Riata ST (PDF: 573 Kb)
Progetto RITEST (RIaTa ESTernalizzazione). A cura di Maria Grazia Bongiorni, Pier Giorgio Golzio, Antonio Curnis, Antonio Dello Russo, Gemma Pelargonio, Roberto Verlato, per conto e su approvazione da parte del Consiglio Direttivo Nazionale AIAC.

Ultimi articoli

Comunicazione ai soci AIAC di una violazione di dati personali (data breach) subita da AIM Italy S.r.l.

Si comunica a tutti i soci AIAC che la Società AIM Italy S.r.l., al quale AIAC ha affidato l'attività di organizzazione nel proprio congresso annuale, dei propri webinar e più in generale delle proprie attività formative, nei giorni scorsi ha subito un attacco informatico con utilizzo di malware di tipo ransomware cryptolocker.

Leggi

Elezioni AIAC 2022, l’elenco dei candidati

Dal 23 maggio 2022 al 12 giugno 2022 si terranno le elezioni per la nomina del Presidente Eletto e il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale. Le elezioni si terranno per via telematica.

Leggi

Bando per la selezione del Direttore Editoriale AIAC biennio 2022-2024

Con il presente bando si invita chi fosse interessato a partecipare alla selezione per il ruolo di Direttore Editoriale AIAC, relativamente alla attività da svolgere per il Giornale Italiano di Cardiologia e il Journal of Cardiovascular Medicine.

Leggi