Notizie e commenti

Storm aritmico e blocco percutaneo del ganglio stellato

Intervistato in occasione del XVI Congresso Nazionale dell’AIAC, Enrico Baldi – cardiologo della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia e dell’Università degli Studi di Pavia – ha descritto il suo studio sull’impiego della tecnica del blocco percutaneo del ganglio stellato di sinistra nel trattamento dello storm aritmico refrattario, che gli è valso il Premio Giuseppe Maccabelli.

Questo riguardava il blocco percutaneo del ganglio stellato di sinistra, effettuato mediante somministrazione di un anestetico locale a livello del tubercolo anteriore della vertebra C6, in modo da ottenere un effetto antiaritmico. Sono stati coinvolti 5 pazienti con diverse patologie di base, dall’infarto acuto alla displasia aritmogena del ventricolo sinistro, i quali sono stati tutti trattati efficacemente mediante questa procedura con un azzeramento delle aritmie.

“Il nostro Centro ha istituito un corso per gli operatori per poter imparare questa tecnica”, ha concluso Baldi. Per avere maggiori informazioni sul corso, della durata di una giornata e destinato anche ai cardiologi di altri centri, è possibile scrivere a enrico.baldi@unipv.it

 

 

 

Ultimi articoli

Comunicazione ai soci AIAC di una violazione di dati personali (data breach) subita da AIM Italy S.r.l.

Si comunica a tutti i soci AIAC che la Società AIM Italy S.r.l., al quale AIAC ha affidato l'attività di organizzazione nel proprio congresso annuale, dei propri webinar e più in generale delle proprie attività formative, nei giorni scorsi ha subito un attacco informatico con utilizzo di malware di tipo ransomware cryptolocker.

Leggi

Elezioni AIAC 2022, l’elenco dei candidati

Dal 23 maggio 2022 al 12 giugno 2022 si terranno le elezioni per la nomina del Presidente Eletto e il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale. Le elezioni si terranno per via telematica.

Leggi

Bando per la selezione del Direttore Editoriale AIAC biennio 2022-2024

Con il presente bando si invita chi fosse interessato a partecipare alla selezione per il ruolo di Direttore Editoriale AIAC, relativamente alla attività da svolgere per il Giornale Italiano di Cardiologia e il Journal of Cardiovascular Medicine.

Leggi