Notizie e commenti

Survey AIAC sull’ablazione delle aritmie ventricolari. I risultati

In occasione del XV Congresso nazionale dell’AIAC, Michela Casella – cardiologa del Centro Cardiologico Monzino e co-chairman (insieme a PAsquale Vergara) dell’Area AIAC per l’ablazione delle tachicardie ventricolari – ha descritto i primi elementi emersi dall’analisi dei risultati della survey AIAC su questa procedura.

“Abbiamo visto che il 40% dei nostri colleghi ammette di non effettuare ablazioni delle tachicardie ventricolari”, ha spiegato Casella. Inoltre, è emerso come tema importante quello dello storm aritmico nei pazienti con aritmie ventricolari: “Il 70% di coloro che hanno risposto auspicherebbe che ci fossero dei centri di grande volume che si occupassero nello specifico di questo tipo di problematica”.

Ultimi articoli

Diagnosticare la fibrillazione atriale con uno smart device, è possibile?

Uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology ha valutato la possibilità di di fare screening di FA tramite sensori PPG presenti sugli smart watch.

Leggi

L’AIAC su Il Sole 24 Ore

Scarica il redazionale dell'AIAC, dal titolo  “Accesso all’innovazione in aritmologia, nuove tecnologie e nuovi farmaci al servizio del paziente”, pubblicato su Il Sole 24 Ore – Scenari “Guida Salute“.

Leggi

Il processo decisionale nella gestione degli ICD nel fine vita

Uno studio degli aspetti relativi alla gestione degli ICD nelle fasi terminali delle malattie e degli eventuali fattori associati all'occorrere di un colloquio con il medico circa il fine vita.

Leggi