Notizie e commenti

AIAC ha ottenuto la Certificazione di Qualità, secondo la Norma UNI EN ISO 9001:2015.

Nei giorni 13 e 14 aprile 2022, AIAC ha ricevuto, da parte dell’Ente terzo Certiquality, la verifica al Sistema Gestione Qualità, attivato per il processo di “Progettazione ed erogazione di eventi formativi in ambito sanitario”. In data 3 maggio 2022, la Commissione esterna incaricata ha rilasciato attestazione formale, riconosciuta a livello internazionale, di conformità alla Norma di certificazione (scarica qui il certificato).

Il giudizio complessivo ha evidenziato come il Sistema Gestione Qualità implementato sia ben integrato nell’ Organizzazione. Attenta è la valutazione del contesto esterno ed interno in relazione al quale sono tempestivamente valutati i rischi e predisposte azioni di adeguamento. Attenzione particolare è posta agli aspetti etici e deontologici che trovano evidenza nei regolamenti specifici.
Punti di forza si evidenziano nel Direttivo che garantisce continuità di obiettivi e strategie attraverso la cooperazione tra i Presidenti uscente, in carica ed eletto. Ulteriore punto di forza è costituito dalle competenze in capo a tutti i Soci, che operano in campo medico ospedaliero.

Il tutto, in linea con i requisiti di Agenas e a concreto supporto del percorso di accreditamento dell’Associazione, quale Provider standard per l’ECM.

AIAC è ora pronta, con la collaborazione di tutti i Soci, a consolidare il percorso di qualità per ulteriori processi primari quali la ricerca; l’attività di visiting; le attività editoriali e di interazione con le Associazioni dei Pazienti.

Prof. Roberto De Ponti
Presidente AIAC

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi