Notizie e commenti

Con il 2018 AIAC diventa…social!

AIAC sui social

Cari Soci e Amici,

siamo lieti di comunicarvi che gli sforzi del direttivo e della task force AIAC Web hanno portato alla creazione degli account Facebook, Twitter e Linkedin ufficiali dell’AIAC.

Un modo per vivere sempre più la nostra società nella realtà quotidiana, per diffondere più efficacemente i contenuti scientifici del sito, per pubblicizzare attività e programmi di formazione sia a livello nazionale che a livello regionale.

Più di tutto, però, l’inizio dell’attività social dell’AIAC dovrà avere il ruolo di coinvolgere attivamente i colleghi, soprattutto i più giovani. L’intento è quello di fare network, di creare cioè una rete più dinamica e al tempo stesso più continua, per rendere interattive le nostre iniziative e per permetterci di interagire in tempo reale con tutti i soci.

E’ con questo spirito che ci auguriamo che vi iscriviate alle nostre pagine dandone la diffusione più ampia possibile. Vi invitiamo a utilizzare questi nuovi canali di comunicazione e farli vostri, per  condividere news e informazioni e mandare feedback che possano far crescere sempre di più la nostra società.

Cliccate “Mi Piace” e iniziate a far parte della nuova “famiglia digitale” della nostra società!

Facebook: Associazione italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione – AIAC
Twitter: @AIACaritmologia
Linkedin: Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione

Il Presidente
Giuseppe Boriani

Il Responsabile Comunicazione e Sito Web
Luca Santini

Ultimi articoli

Impianto di pacemaker: tra rischi di complicanze e buone pratiche

L'impianto di un pacemaker può essere considerato un intervento rischioso? Qual è la reale incidenza di complicanze e quali sono gli accorgimenti che, se utilizzati, permettono di ridurne il rischio? Mauro Biffi risponde a queste domande nell'intervista realizzata durante l'ultimo Congresso AIAC e offre 3 consigli per i giovani aritmologi che stanno cominciando a impiantare pacemaker.

Leggi

I giovani italiani premiati all’EHRA Young EP ECG Contest

Tra le 10 nazioni che hanno partecipato alla finale del Contest, l’Italia, rappresentata da Giovanni Coluccia (Azienda Ospedaliera “Card. G. Panico”, Tricase), Lorenzo Mazzocchetti (Clinica Pierangeli di Pescara) e Andrea Giuseppe Porto (Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania) si è piazzata al secondo posto dopo l’Austria.

Leggi

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi