Notizie e commenti

Elezioni AIAC 2016: i candidati

In vista delle imminenti elezioni AIAC si comunicano i nominativi dei candidati alle elezioni del Consiglio Direttivo Nazionale AIAC 2016-2018.

Le elezioni si terranno via web nelle tre settimane prima del Congresso (dal 8 al 28 febbraio 2016).

Il seggio telematico sarà raggiungibile dalla home page del sito dell’AIAC con modalità che verranno comunicate prossimamente.

Si ricorda ai soci che per votare è necessario essere già in regola con i pagamenti delle quote AIAC del 2016 e degli anni precedenti.
 
 
 

Candidati per il Consiglio Direttivo Nazionale AIAC 2016-2018


Presidente eletto

Ricci Renato Pietro

Consiglieri
Bertaglia Emanuele
Maglia Giampiero
Nissardi Vincenzo
Palmisano Pietro
Santini Luca
Soldati Ezio
Stabile Giuseppe
Zoni Berisso Massimo

Revisori dei conti
Notarstefano Pasquale
Pentimalli Francesco
Rillo Mariano

Probiviri
Brignole Michele
Inama Giuseppe
Sermasi Sergio

Per maggiori informazioni
Le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo Nazionale AIAC 2016-2018
Come regolarizzare le quote associative

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi