Notizie e commenti

EUROPACE 2017: la diretta streaming dei simposi sull’S-ICD

EUROPACE 2017

È in corso a Vienna il meeting annuale dell’European Heart Rhythm Association (EHRA) EUROPACE – CARDIOSTIM 2017, evento punto di riferimento nel campo dell’elettrofisiologia e del pacing, che si pone l’obiettivo di aggiornare gli specialisti sulle ultime novità in tema di disturbi del ritmo cardiaco e relative terapie.

Numerosi i simposi relativi al defibrillatore impiantabile sottocutaneo, dalla ricerca alla pratica clinica. Per chi non potesse recarsi a Vienna, dalla sezione del sito AIAC dedicata all’S-ICD è possibile seguirne alcuni in diretta streaming. In particolare:

Are S-ICD clinical trials results matching up with real world practice?
Lunedì 19 giugno, 12:45 – 13:45
Presidenti: Dr. Giovanni Luca Botto (Italia), Dr. Laurence Guèdon-Moreau (Francia)

New therapy opportunities thanks to advanced mapping capability – What does the real world’s data tell us?
Martedì 20 giugno, 12:45 – 13:45
Presidenti: Prof. Stephan Willems (Germania), Dr. Sabine Ernst (Regno Unito)

Per poter accedere alla diretta streaming è necessario eseguire la procedura di registrazione, indicando il simposio o i simposi di interesse, disponibile al link sottostante.

REGISTRATI ALLA DIRETTA STREAMING

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi

Estrazione di elettrocateri impiantati da >10 anni mediante utilizzo di sheaths meccaniche bidirezionali

Recentemente sono stati pubblicati sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology i risultati di uno studio italiano multicentrico che ha avuto l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’estrazione degli elettrocateri con una durata di impianto di almeno 10 anni, utilizzando sheaths meccaniche bidirezionali.

Leggi