Notizie e commenti

European CRT II Survey

Il Presidente dell’AIAC, Gianluca Botto, invita caldamente i colleghi a partecipare alla grande survey europea CRT II dedicata alla resincronizzazione cardiaca lanciata ad ottobre dall’European Heart Rhythm Association e l’Heart Failure association

L’obiettivo della survey CRT II è particolarmente ambizioso in quanto permetterà di acquisire informazioni essenziali sugli impianti di CRT successivamente alla pubblicazione delle linee guida ESC aggiornate nel 2013. Verranno confrontati la pratica clinica e i modelli gestionali dei vari centri partecipanti sia a livello nazionale che tra le 46 nazioni europee che hanno accettato di partecipare al registro tra cui l’Italia.

La survey utilizza per ogni singolo caso arruolato un form digitale semplificato (eCRF), completamente anonimo, la cui compilazione non richiede più di 10 minuti. Ogni centro dovrà inoltre compilare un breve questionario, un’unica volta all’inizio degli arruolamenti, destinato a fornire informazioni sulle risorse utilizzate e sui modelli organizzativi attuati.

La survey manterrà aperti gli arruolamenti fino alla fine di maggio 2016. Tutti i pazienti impiantati dopo l’1 ottobre 2015 possono essere arruolati retroattivamente. Va specificato infine che lo studio non includerà i dati di follow-up successivi alla dimissione del paziente. I dati parziali comunicati a dicembre 2015, documentavano l’arruolamento di oltre 1000 pazienti in 36 diverse nazioni europee.

I soci AIAC dovrebbero aver ricevuto una mail da parte del Data Management Centre (IHF) con le credenziali per accedere al sito web della survey insieme alle istruzioni per partecipare allo studio. In caso di mancata ricezione o per qualsiasi altra domanda o richiesta di assistenza, contattare il centro operativo nella persona di Tessa Baak all’indirizzo email tessa.baak.norway@gmail.com o al numero di telefono +47 45 20 74 12.

In calce  tutta la documentazione necessaria e la pubblicazione del disegno dello studio.

La lettera del Presidente dell’AIAC

Documentazione

Invito di ESC, EHRA, HFA (PDF: 140 Kb)
Razionale e disegno della survey (PDF: 64 Kb)
Form digitale (PDF: 1,1 Mb)
Questionario (PDF: 545 Kb)

Ultimi articoli

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi

Apixaban per la prevenzione dello stroke nella fibrillazione atriale subclinica: lo studio ARTESIA

Recentemente pubblicati sul NEJM i risultati dello studio ARTESIA, trial clinico sul beneficio della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale subclinica di breve durata e asintomatica per la prevenzione dello stroke.

Leggi

Blocco percutaneo del ganglio stellato per il trattamento dello storm aritmico: lo studio STAR

Lo storm aritmico è un'emergenza clinica con scarse opzioni terapeutiche. Lo studio STAR (STellate ganglion block for Arrhythmic stoRm), è un importante studio multicentrico italiano, i cui risultati sono stati recentemente pubblicati sull’European Journal of Cardiology, sulla sicurezza e l’efficacia del blocco percutaneo del ganglio stellato nel trattamento dello storm aritmico.

Leggi