Notizie e commenti

I nuovi anticoagulanti orali

Apixaban, dabigatran e rivaroxaban sono una promettente alternativa al wafarin nei pazienti con fibrillazione atriale. Le conferme vengono da una revisione e metanalisi di studi clinici controllati randomizzati, pubblicata sull’American Journal of Cardiology, che ha comparato l’efficacia e la sicurezza dei nuovi anticoagulanti con il warfarin che è terapia anticoagulante standard nella fibrillazione atriale.

Lo studio
Nella metanalisi sono stati selezionati gli RCT (randomized controlled trial), con una durata superiore a un anno, che hanno confrontato i nuovi anticoagulanti e il wafarin nei pazienti con fibrillazione atriale. In tutto sono stati inclusi tre studi clinici (RE-LY, ROCKET AF, ARISTOTLE) per un totale di 44.563 pazienti.

Dall’analisi dei dati raccolti è risultato che i pazienti randomizzati ai nuovi anticoagulanti avevano un rischio ridotto di ictus e di embolizzazione sistemica (rischio relativo [RR] 0.78, 95% intervallo di confidenza [IC] 0.67-0.92), di ictus ischemico e non identificato (RR 0.87, 95% IC 0.77-0.99), di ictus emorragico (RR 0.45, 95% IC 0.31-0.68), di mortalità per tutte le cause (RR 0.88, 95% IC 0.82-0.95) e mortalità vascolare (RR 0.87, 95% CI 0.77-0.98). Inoltre, il trattamento con il nuovo anticoagulante orale era associato a una riduzione del rischio di sanguinamento cerebrale (RR 0.49, 95% IC 0.36 – 0.66). I dati riguardanti i rischi di sanguinamento maggiore (RR 0.88, 95% CI 0.71 to 1.09) e sanguinamento gastrointestinale (RR 1.25, 95% IC 0.91-1.72) non erano conclusivi.

Conclusioni
I nuovi anticoagulanti orali sono più efficaci del warfarin nella prevenzione dell’ictus e dell’embolismo sistemico nei pazienti con FA. Inoltre sembrano avere un profilo di sicurezza favorevole considerato il rischio ridotto di sanguinamenti cerebrale rilevato nella metanalisi. Gli autori concludono che i risultati della metanalisi rendono “i nuovi anticoagulanti orali una promettente alternativa al warfarin”.

Fonte
Miller CS, Grandi SM, Shimony A, Filion KB, Eisenberg MJ. Meta-Analysis of Efficacy and Safety of New Oral Anticoagulants (Dabigatran, Rivaroxaban, Apixaban) Versus Warfarin in Patients With Atrial Fibrillation. Am J Cardiol 2012; 59: 604, doi:10.1016/S0735-1097(12)60605-6

Ultimi articoli

Due nuove FAD AIAC disponibili online dal 1 luglio

Due nuove FAD asincrone sono disponibili online dal 1 luglio al 31 dicembre 2024. L’iscrizione alle FAD è gratuita ed aperta a tutti. L’acquisizione dei crediti ECM è subordinata alle discipline accreditate e specificate in ciascun corso.

Leggi

Neuromodulazione nella sincope vasovagale: risultati clinici e prospettive future

In occasione del Congresso PLACE (Roma, 13-15 giugno 2024) abbiamo intervistato Leonardo Calò sull’utilizzo della neuromodulazione nella sincope vasovagale: quali sono i pazienti che ne possono beneficiare, quali sono i risultati nel medio e nel lungo termine e dove si collocherà nel prossimo futuro la neuromodulazione nella gestione del paziente con sincope vasovagale.

Leggi

Vuoi essere il nuovo Ambasciatore Italiano per l’EHRA Young Electrophysiology?

Se hai meno di 40 anni, sei membro EHRA e hai una buona conoscenza della lingua inglese invia il tuo curriculum vitae a segreteria@aiac.it entro il 15 luglio 2024.

Leggi