Notizie e commenti

I grandi del NEJM sono poco social?

Su YouTube i funerali di Whitney Houston sono cliccatissimi. Mentre le interviste a nomi autorevoli della medicina fanno poca audience. I medici quanto sanno usare i social media? Se lo chiede Larry Husten nel suo blog.

“Date un’occhiata a questo screenshot from YouTube”, scrive Larry Husten.

  • Jim Ware, il leggendario biostatistico del New England Journal of Medicine: 8 visualizzazioni.
  • Jerome Kassirer, Marcia Angell e Arnold Relman, ex-direttori del New England Journal of Medicine: 36, 28 e 257 visualizzazioni.
  • I funeral di Whitney Elizabeth Houston: 994,920 visualizzazioni
  • Una scimmia gelosa, un esemplare maschio alfa, attacca l’uomo: 2,135,280 visualizzazioni.

“Traete le vostre conclusioni”, commenta Larry Husten. La sua impressione è questa: “dobbiamo capire come possiamo utilizzare i social media meglio di quanto facciamo ora?”

La vostra conclusione?

Il post di Larry Husten

Letture consigliate

E. Santoro. Web 2.0 e social media in medicina.Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2011
E. Santoro. Facebook, Twitter e la medicina. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2011
A. Tozzi. Smartphone, iPad, e-book per il medico. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2011

Ultimi articoli

AIAC Trentino-Alto Adige ricorda il Professor Furlanello

"È sempre difficile e doloroso dare l’addio a chi ci lascia. Lo è, in modo speciale, se si tratta di nostri cari, amici e conoscenti che ci sono particolarmente vicini. Ma l’addio risulta doloroso anche se, chi se ne va, ha lasciato, nel suo cammino terreno, un’impronta speciale, significativa, riconoscibile." Il ricordo del professor Furlanello da parte del Direttivo AIAC Sezione Regionale Trentino-Alto Adige.

Leggi

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi