Notizie e commenti

Il seminario online dell'HRS sul monitoraggio remoto

È oggi fruibile in un webinar di 60 minuti l’Expert Consensus Statement “On Remote Interrogation and Monitoring of Cardiovascular Implantable Electronic Devices” della Heart Rhythm Society (HRS).

Il webinar – accessibile da questa pagina – è gratuito per i membri HRS e dà diritto a crediti formativi (è previsto un contributo per i non membri HRS).

Il monitoraggio remoto rappresenta oggi lo standard di cura per il follow-up dei pazienti con dispositivo cardiaco impiantabile e deve essere offerto a tutti i pazienti dopo l’impianto. È questo il messaggio chiave che emerge dal documento di consenso dell’HRS pubblicato sulla rivista Heart Rhythm nel 2015 (1).

Il webinar riprende in maniera sintetica tutti gli aspetti del monitoraggio remoto analizzati nel documento, sottolineandone i punti essenziali. La presentazione include una sintesi della tecnologia disponibile e dà ampio risalto alle evidenze scientifiche, quali emergono dai trial randomizzati e dai grandi registri. Vengono sottolineati gli aspetti organizzativi e gestionali con la definizione di ruoli e responsabilità. Particolare risalto viene dato alla necessità di modificare i flussi di lavoro e alla eduzione del paziente per il ruolo critico che egli gioca nel nuovo contesto. Vengono inoltre discussi i problemi di interconnettività e le prospettive tecnologiche in tal senso. Al termine vengono sintetizzate le raccomandazioni relative sia al monitoraggio del dispositivo che alla gestione globale del paziente.

Nella parte finale del webinar vengono riportate le raccomandazioni relative a programmazione e test dei defibrillatori impiantabili, tratte dall’Expert Consensus Statement For Optimal Implantable Cardioverter Defibrillator Programming and Testing della Heart Rhythm Society (HRS).

Bibliografia
Slotwiner D (chair), Varma N (co-chair), Akar JG, et al. HRS Expert Consensus Statement on remote interrogation and monitoring for cardiovascular implantable electronic devices. Heart Rhythm 2015; 12:e69–e100.

Ultimi articoli

“Hands on Monitoraggio Remoto”. Il nuovo percorso di formazione a distanza di AIAC

Un percorso di formazione AIAC 2020/2021 per infermieri, tecnici e medici sul controllo/monitoraggio remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili.

Leggi

Razionale, caratteristiche e funzionamento di AIAC Ricerca

L'intervista al Presidente AIAC Roberto De Ponti a commento della Relazione attività AIAC Ricerca 2018-2020 e della Lettera ai soci da parte del direttore di AIAC Ricerca.

Leggi

Le nuove linee guida ESC sulla fibrillazione atriale

Giuseppe Boriani, che ha rappresentato l'Italia all'interno del board di 24 esperti che si è occupato di redigere il documento, spiega le novità più importanti previste dalle nuove raccomandazioni.

Leggi