Notizie e commenti

In rete… per l’estrazione di cateteri

Cresce il numero di impianti di pacemaker e di defibrillatore, e conseguentemente cresce la richiesta di rimozione di elettrodi cronicamente impiantati per infezione, malfunzionamento o per necessità legate ad upgrading del sistema. Per un’efficace gestione delle estrazioni l’AIAC Veneto esamina la possibilità di mettere punto una strategia di rete con due centri hub a cui possano fare riferimento gli altri centri, considerati spoke.

Il modello organizzativo

Protocollo AIAC Veneto
Rete per estrazione elettrodi cronicamente impiantati (PDF: 250 Kb)
Rossillo A, Baccillieri S, Calzolari V, Cannas S, Pastore G, Vaccari D, Allocca G, Gasparini G, Verlato R, Bertaglia E.

Ultimi articoli

Il Professor Roberto De Ponti è il nuovo Direttore di AIAC Ricerca

In occasione della riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12 settembre scorso è stato nominato il nuovo Direttore di AIAC Ricerca per il prossimo quadriennio nella persona del Prof. Roberto De Ponti.

Leggi

Elisa Ebrille nominata EHRA Young Ambassador

Nella riunione del Consiglio Direttivo Nazionale del 12/09/22 il Consiglio ha nominato la Dott.ssa Elisa Ebrille (Ospedale Maria Vittoria, ASL Città di Torino, Torino) "EHRA Young Ambassador".

Leggi

Novità dal Congresso ESC 2022: le nuove linee guida sulle aritmie ventricolari e prevenzione della morte cardiaca improvvisa

Durante il recente Congresso ESC 2022 che si è tenuto a Barcellona lo scorso 26-29 agosto, sono state presentate le nuove linee guida ESC sulla gestione dei pazienti con aritmie ventricolari e sulla prevenzione della morte cardiaca improvvisa.

Leggi