Notizie e commenti

In rete… per l’estrazione di cateteri

Cresce il numero di impianti di pacemaker e di defibrillatore, e conseguentemente cresce la richiesta di rimozione di elettrodi cronicamente impiantati per infezione, malfunzionamento o per necessità legate ad upgrading del sistema. Per un’efficace gestione delle estrazioni l’AIAC Veneto esamina la possibilità di mettere punto una strategia di rete con due centri hub a cui possano fare riferimento gli altri centri, considerati spoke.

Il modello organizzativo

Protocollo AIAC Veneto
Rete per estrazione elettrodi cronicamente impiantati (PDF: 250 Kb)
Rossillo A, Baccillieri S, Calzolari V, Cannas S, Pastore G, Vaccari D, Allocca G, Gasparini G, Verlato R, Bertaglia E.

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

La nuova Area Riservata dei soci AIAC: da oggi cambia il modo di vivere l’Associazione

Da oggi è attiva un’Area Riservata dedicata a tutti i soci AIAC. Tutti i soci AIAC per continuare a rimanere associati dovranno obbligatoriamente registrarsi ed accedere all’Area Riservata.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi