Notizie e commenti

L’AIAC al cuore dell’ictus

Si chiama 1 Mission 1 Million – Andare al cuore dell’ictus, la campagna mondiale che invita il pubblico a votare come investire 1 milione di euro per la prevenzione dell’ictus causato dalla fibrillazione atriale. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione (AIAC) concorre con Ascolta il tuo cuore – Controlla il suo ritmo.

La campagna è mirata a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla fibrillazione atriale e sul suo legame con l’ictus, dandoti la possibilità di decidere quali progetti riceveranno una parte del milione di euro stanziato come finanziamento. Ciascun progetto ha come obiettivo quello di realizzare iniziative per prevenire gli ictus causati dalla fibrillazione atriale. Sarà il voto del pubblico e degli addetti ai lavori a decidere quali fra i 32 progetti prescelti riceveranno un premio di €10.000, €50.000 o €100.000. Ogni giorno è possibile inviare tre voti, uno per ogni categoria.

Tra i progetti che il pubblico può votare, da segnalare quello elaborato dell’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione (AIAC), denominato Ascolta il tuo cuore – Controlla il suo ritmo (clicca qui per votarlo).

Spiega Maria Grazia Bongiorni, Presidente dell’AIAC: “Le aritmie parossistiche, rarefatte nel tempo o asintomatiche sono spesso trascurate dal paziente e/o dal medico curante; il loro andamento variabile nel tempo molto spesso rende difficile la loro identificazione sia utilizzando un ECG, che dura alcuni secondi, sia con la registrazione Holter che spesso produce un risultato inutile e costoso. Nella maggioranza dei casi trattasi di fibrillazione atriale a sua volta causa di stroke. Il progetto vuole insegnare al paziente a considerare il ritmo cardiaco come un parametro vitale, al pari della temperatura, della pressione arteriosa, etc., e documentarne le variazioni. Il paziente pertanto verrà istruito a registrare il tracciato ECG con un dispositivo manuale (che verrà fornito) poggiandolo sul torace nel momento in cui avverte il sintomo palpitazione. I tracciati ECG verranno memorizzati e stampati dai centri AIAC presenti nel territorio Nazionale. Verrano altresì inviati ad un Centro Nazionale AIAC per le analisi statistiche”.

Fonte: www.heartofstroke.it

Ultimi articoli

Comunicazione ai soci AIAC di una violazione di dati personali (data breach) subita da AIM Italy S.r.l.

Si comunica a tutti i soci AIAC che la Società AIM Italy S.r.l., al quale AIAC ha affidato l'attività di organizzazione nel proprio congresso annuale, dei propri webinar e più in generale delle proprie attività formative, nei giorni scorsi ha subito un attacco informatico con utilizzo di malware di tipo ransomware cryptolocker.

Leggi

Elezioni AIAC 2022, l’elenco dei candidati

Dal 23 maggio 2022 al 12 giugno 2022 si terranno le elezioni per la nomina del Presidente Eletto e il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale. Le elezioni si terranno per via telematica.

Leggi

Bando per la selezione del Direttore Editoriale AIAC biennio 2022-2024

Con il presente bando si invita chi fosse interessato a partecipare alla selezione per il ruolo di Direttore Editoriale AIAC, relativamente alla attività da svolgere per il Giornale Italiano di Cardiologia e il Journal of Cardiovascular Medicine.

Leggi