Notizie e commenti

Le visite a Rhythm Square

Dal primo settembre è stato aperto Rhythm Square, uno spazio su Cardiolink dedicato all’aritmia con l’AIAC in primo piano. Più di 35 mila le visite.

Rhythm square comprende 4 rubriche:

– MY AIAC in cui sono riportate tutte le notizie relative alla nostra Associazione,
– CONGRESSI sezione di informazione sui Congressi di interesse aritmologico,
– una sezione per la diffusione di abstract pubblicati in letteratura di interesse aritmologico
– FOCUS ON che pubblicherà articoli di carattere divulgativo su temi aritmologici.

Viene recapitata via e-mail a circa 20.000 specialisti e medici di medicina generale iscritti a Cardiolink.it e rappresenta uno strumento di comunicazione per i soci AIAC e per la comunità medica in generale.

“Gli obiettivi sono aumentare la visibilità dell’AIAC, informare on-line i nostri associati e fornire uno strumento di comunicazione fruibile da tutti i soci AIAC. La piattaforma Cardiolink potrà essere utilizzata inoltre per questionari volti ad indagini inerenti l’Aritmologia”, spiega Fabrizio Ammirati Vicepresidente AIAC.

Le visite a Rhythm square: settembre-ottobre 2012 (PDF: 50 Kb)

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi

Estrazione di elettrocateri impiantati da >10 anni mediante utilizzo di sheaths meccaniche bidirezionali

Recentemente sono stati pubblicati sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology i risultati di uno studio italiano multicentrico che ha avuto l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’estrazione degli elettrocateri con una durata di impianto di almeno 10 anni, utilizzando sheaths meccaniche bidirezionali.

Leggi