Notizie e commenti

RI-AIAC: il registro sulle infezioni associate ai dispositivi medici

RI-AIAC è un progetto che l’AIAC propone a tutti i suoi associati e a tutti i centri di elettrostimolazione italiani. Si tratta di un progetto composito che include un questionario e una survey.

Lo scopo è valutare la prevalenza dei fattori di rischio infettivo nei pazienti impiantati con un dispositivi cardiaci elettronici impiantabili (CIED) in Italia, valutare il tipo di profilassi antibiotica pre-operatoria ed intra-operatoria attualmente utilizzata in Italia, e valutare la percentuale di infezioni CIED nei 12 mesi successivi all’ultima procedura CIED.

“Sono tematiche importanti e penso sia importante dimostrare il nostro impegno per raccogliere dati su uno degli aspetti più oscuri, sinora “dimenticato” delle terapie elettriche, di grande rilevanza clinica e di grande impatto economico”, commenta Giuseppe Boriani, Presidente dell’AIAC. “Spero che sia un’occasione per dimostrare ancora una volta l’impegno e la determinazione dei centri di Aritmologia italiana.”

Come partecipare

Descrizione, obiettivi e metodologia del progetto e modalità di partecipazione sono riportate nella sinossi del progetto. Per aderire al progetto è necessario far compilare il questionario a due elettrofisiologi e due cardiologi del centro e fornire alcune informazioni sul Centro. I quattro questionari e la scheda informativa del Centro devono essere inviati all’indirizzo e-mail: ri-aiac@aiac.it

Leggi la sinossi del registro: PDF: 575 Kb
Scarica il questionario e la scheda del Centro: DOC: 245 Kb

Approfondimenti

Convegno AIAC Emilia-Romagna
Ferrara, 11 gennaio 2017

Le infezioni nel paziente con device: un problema irrisolto da risolvere [con del slide delle relazioni]

Intervista video

1 Commento

Ultimi articoli

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi

Quattro FAD AIAC disponibili online dal 15 aprile

Dopo il successo delle edizioni precedenti AIAC ha deciso di rendere disponibili le riedizioni delle seguenti 4  FAD asincrone…

Leggi

Apixaban per la prevenzione dello stroke nella fibrillazione atriale subclinica: lo studio ARTESIA

Recentemente pubblicati sul NEJM i risultati dello studio ARTESIA, trial clinico sul beneficio della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale subclinica di breve durata e asintomatica per la prevenzione dello stroke.

Leggi