Notizie e commenti

Rinnovi e iscrizioni 2016: AIAC più EHRA

Ai soci AIAC che non hanno ancora provveduto, si ricorda di rinnovare al più presto il pagamento della quota associativa AIAC per l’anno 2016 (ed eventuali precedenti).

La quota AIAC annua è di € 50,00.

Si comunica inoltre, a chi fosse interessato, che è possibile versare la quota congiunta AIAC-EHRA entro e non oltre il 15 febbraio 2016 (in tal caso indicare come causale del bonifico “Quota AIAC ed EHRA 2016”).

Versando la quota congiunta AIAC-EHRA, la quota AIAC agevolata è di € 45,00 anziché € 50,00.

A questa va aggiunta la quota EHRA scegliendo una di queste opzioni:

Quota IVORY – quota base: € 64,80
Quota SILVER – con abbonamento alla rivista Europace on line: € 118,80
Quota GOLD – con abbonamento alla rivista Europace on line e formato cartaceo: € 210,60

Per gli under 35 le quote EHRA, da aggiungere alla quota AIAC agevolata, sono le seguenti:

Quota IVORY – quota base: € 22,50
Quota SILVER – con abbonamento alla rivista Europace on line: € 76,50
Quota GOLD – con abbonamento alla rivista Europace on line e formato cartaceo: € 162,00

La quota può essere versata tramite bonifico bancario:

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA – Via Abruzzi – Roma
IBAN  IT 04 E 01030 03250 0000 63317513    intestato a AIAC

Si prega di inviare copia del bonifico tramite mail o tramite fax 06 42020037.

Si ricorda inoltre ai Soci AIAC che le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale si terranno per via telematica dal 8 al 28 febbraio 2016. Le istruzioni verranno inviate via mail a coloro in regola con i pagamenti delle quote associative. Per accedere al seggio telematico sarà necessario essere in regola con i versamenti delle quote associative fino all’anno 2016 compreso.

 

 

Ultimi articoli

Il supporto cardiopolmonare durante l’ablazione della TV emodinamicamente instabile: ruolo dell’inducibilità

Pubblicati recentemente sulla rivista Frontiers in Cardiovascular Medicine i risultati di un’esperienza italiana sull’utilizzo del supporto cardiopolmonare con ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO) durante l'ablazione transcatetere di tachicardie ventricolari sostenute (TV).

Leggi

Ruolo prognostico dell’edema miocardico evidenziato in fase acuta dalla risonanza magnetica cardiaca in pazienti sopravvissuti ad un arresto cardiaco extra-ospedaliero: uno studio multicentrico

Sul Journal of the American Heart Association sono stati pubblicati i risultati di una ricerca, promossa dall’Area Giovani per la Ricerca dell’AIAC, che ha coinvolto 9 centri italiani con l’obiettivo di valutare quale fosse il ruolo dell’edema miocardico alla RMC nel predire le recidive aritmiche durante il follow-up.

Leggi

Ablazione della fibrillazione atriale con alta potenza e breve durata: caratterizzazione biofisica delle lesioni

Pubblicato su Pacing and Clinical Electrophysiology uno studio che aveva l’obiettivo di chiarire il contributo della forza di contatto e della temperatura e la loro interrelazione nel creare una lesione adeguata con un catetere per ablazione vHPSD (very high-power short-duration).

Leggi