Notizie e commenti

Ritmo OK: un'iniziativa AIAC di grande successo a fianco dei pazienti

AIAC è stata protagonista al Congresso di FederAnziani tenutosi a Rimini dalle 18 al 19 novembre. Lo stand Ritmo OK , dedicato allo screening delle anomalie del ritmo cardiaco, allestito e gestito da AIAC ha riscosso un incredibile successo. Più di 600 persone si sono presentate allo stand (vedi foto) per un rapido controllo del ritmo cardiaco con metodica elettrocardiografica: analisi del tracciato ECG monocanale della durata di un minuto. Il personale volontario si è dedicato a questa attività di screening nell’ ambito di due giornate del Congresso e a loro va il ringraziamento per il prezioso e apprezzato lavoro svolto.

L’iniziativa è stata dedicata in questa occasione ai partecipanti a un convegno di grande richiamo per gli anziani, sempre più desiderosi di informazioni e di partecipare alla gestione della propria salute potendo accedere senza difficoltà alle più valide risorse terapeutiche. La partecipazione di AIAC si è inquadrata, inoltre, nella collaborazione instaurata con associazioni di pazienti e cittadini, nell’ambito del progetto AIAC con NOI.

Il successo ci ha impressionato e stimolato. Riproporremo presto Ritmo OK.

Giuseppe Boriani
Presidente AIAC

Lo stand AIAC con i volontari al lavoro e il Presidente Giuseppe Boriani.
Lo stand AIAC con i volontari al lavoro e il Presidente Giuseppe Boriani.

 

Alcuni dei rappresentanti AIAC al Congresso, di fronte allo stand. Da sinistra: Massimo Zecchin, Maurizio Santomauro, Emanuela Locati, Giuseppe Boriani, Nanni Malavasi, Renato Ricci, Maurizio Landolina.
Alcuni dei rappresentanti AIAC al Congresso, di fronte allo stand. Da sinistra: Massimo Zecchin, Maurizio Santomauro, Emanuela Locati, Giuseppe Boriani, Nanni Malavasi, Renato Ricci, Maurizio Landolina.

Ultimi articoli

Pacemaker leadless: la survey AIAC

AIAC promuove una nuova survey sul pacemaker leadless per indagare sulla pratica clinica dei centri italiani.

Leggi

Ablazione della fibrillazione atriale: la pratica clinica è lontana dalle Linee Guida?

La Task Force Ablazione della Fibrillazione Atriale dell’AIAC ha promosso una survey per tutti i centri italiani che eseguono l'ablazione della fibrillazione atriale.

Leggi

Quali sono le cause di sincope nei portatori di pacemaker?

Un registro prospettico, multicentrico promosso da AIAC ha indagato le cause di recidive sincopali in una popolazione di pazienti sottoposti ad impianto di pacemaker per sincope di origine bradiaritmica.

Leggi