Notizie e commenti

St. Jude Medical fa il suo ingresso in Abbott

La St. Jude Medical comunica il suo ingresso in Abbott: un nuovo inizio per vincere nuove sfide.

È l’inizio di un viaggio comune per scrivere un nuovo e importante capitolo nel settore dei dispositivi medici.

Le due aziende, sfruttando i propri punti di forza, si prefiggono l’obiettivo di portare innovazione in ogni fase della vita delle persone, con particolare attenzione all’ambito cardiovascolare, a quello del diabete, della neuromodulazione, della diagnostica e della nutrizione.

La passione nell’aiutare le persone a vivere al meglio e in buona salute la propria vita è e sarà alla base di un impegno quotidiano nella creazione di nuove innovazioni terapeutiche.

St. Jude Medical e Abbott hanno deciso di unire le proprie forze per superare le frontiere della scienza e della medicina e per vincere nuove sfide.

Ultimi articoli

AIAC saluta il Professor Francesco Furlanello

È venuto a mancare ai suoi cari ed alla Comunità Cardiologica Italiana ed Internazionale il Prof. Francesco Furlanello. L’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione perde una figura carismatica che tanto impulso ha dato alla realizzazione, promozione e divulgazione dell’Aritmologia.

Leggi

Prevenzione del carcinoma alla mammella nelle operatrici: la survey sulla radioprotezione di Donne&Aritmologia

In seguito all’osservazione di casi di carcinoma alla mammella sinistra in operatrici esposte alle radiazioni ionizzanti, il gruppo Donne&Aritmologia ha promosso una survey dedicata che sarà aperta fino al 31 gennaio.

Leggi

Estrazione di elettrocateri impiantati da >10 anni mediante utilizzo di sheaths meccaniche bidirezionali

Recentemente sono stati pubblicati sul Journal of Cardiovascular Electrophysiology i risultati di uno studio italiano multicentrico che ha avuto l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’estrazione degli elettrocateri con una durata di impianto di almeno 10 anni, utilizzando sheaths meccaniche bidirezionali.

Leggi