Notizie e commenti

Uno strano caso di extrasistolia ventricolare

A cura di Giuseppe Bagliani (Cardiologia e UTIC, Ospedale di Foligno) dell’Area Aritmologia non invasiva di AIAC.

Si riporta il caso di una paziente di 50 anni senza evidenti segni di cardiopatia che evidenzia di extrasistolia ventricolare con distribuzione bi e trigemina. A una prima analisi si evince una tendenza alla copula costante mentre la pausa che segue appare variare in maniera consistente .

Quale meccanismo può spiegare questo fenomeno?

Invia la tua risposta a segreteria@aiac.it . La soluzione ragionata del tracciato sarà pubblicato il 16 marzo 2020.

Ultimi articoli

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi

Quattro FAD AIAC disponibili online dal 15 aprile

Dopo il successo delle edizioni precedenti AIAC ha deciso di rendere disponibili le riedizioni delle seguenti 4  FAD asincrone…

Leggi

Apixaban per la prevenzione dello stroke nella fibrillazione atriale subclinica: lo studio ARTESIA

Recentemente pubblicati sul NEJM i risultati dello studio ARTESIA, trial clinico sul beneficio della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale subclinica di breve durata e asintomatica per la prevenzione dello stroke.

Leggi