Notizie e commenti

Uno strano caso di extrasistolia ventricolare

A cura di Giuseppe Bagliani (Cardiologia e UTIC, Ospedale di Foligno) dell’Area Aritmologia non invasiva di AIAC.

Si riporta il caso di una paziente di 50 anni senza evidenti segni di cardiopatia che evidenzia di extrasistolia ventricolare con distribuzione bi e trigemina. A una prima analisi si evince una tendenza alla copula costante mentre la pausa che segue appare variare in maniera consistente .

Quale meccanismo può spiegare questo fenomeno?

Invia la tua risposta a segreteria@aiac.it . La soluzione ragionata del tracciato sarà pubblicato il 16 marzo 2020.

Ultimi articoli

Registro Italiano Ablazioni: partecipare è importante

Anche quest’anno tutti i Laboratori di Elettrofisiologia d’Italia sono invitati a partecipare al Registro Italiano Ablazioni 2020: un anno di particolare interesse per definire nel dettaglio l’impatto della pandemia sull’attività dei centri italiani e sulle strategie gestionali.

Leggi

Partecipa alle survey AIAC ed entra nel Network AIAC Ricerca

Negli ultimi anni la promozione delle survey AIAC ha portato a risultati di notevole impatto scientifico. L'invito, rivolto a tutti i soci, è quindi quello di partecipare alle Survey AIAC ed entrare così nel Network AIAC Ricerca.

Leggi

Estrazione degli elettrocateteri per la stimolazione del sistema di conduzione: fattibilità e sicurezza

Pubblicati da un gruppo italiano due casi clinici in cui sono state descritte due procedure di estrazione di elettrocateteri per la stimolazione del sistema di conduzione.

Leggi