Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

Defibrillatori impiantabili: accettazione del paziente del dispositivo sottocutaneo ed esiti clinici

Lo scopo dello studio “Patient acceptance of subcutaneous versus transvenous defibrillator systems: A multi-center experience” pubblicato e commentato dal dottor Alessandro Vicentini (Dipartimento di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione, Divisione di Cardiologia, IRCCS Policlinico S. Matteo, Pavia) è stato quello di valutare l’accettazione da parte del paziente dell’S-ICD e indagare sulla eventuale associazione fra questa e alcune variabili cliniche e relative all’impianto. Il lavoro, condotto all’interno del registro RHYTHM DETECT, ha coinvolto 17 centri in Italia, e i suoi risultati potrebbero essere un ulteriore strumento di supporto per aiutare i pazienti a compiere scelte informate sulla propria salute in un processo decisionale condiviso.

Ultimi articoli

ECM: primo aggiornamento 2024   

È disponibile un nuovo aggiornamento rivolto a tutti i soci AIAC in tema di obbligo formativo ECM, a cura di AIAC per la Qualità.

Leggi

Tre nuove FAD AIAC disponibili online a luglio

Tre nuove FAD asincrone sono disponibili online fino al 31 dicembre 2024. L’iscrizione alle FAD è gratuita ed aperta a tutti. L’acquisizione dei crediti ECM è subordinata alle discipline accreditate e specificate in ciascun corso.

Leggi

Bando per l’esame di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca

Settimo esame di accreditamento professionale per infermieri e tecnici di cardiologia per la certificazione di competence in aritmologia, elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca.

Leggi