Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

La riduzione delle complicanze nei pazienti giovani

Dall’efficacia in caso di tachicardie ventricolari e fibrillazioni ventricolari all’assenza di elettrocateteri intracavitari. Franco Cecchi, cardiologo dell’Università degli Studi di Firenze, descrive i vantaggi associati all’impianto di un defibrillatore sottocutaneo nei pazienti giovani e, in particolare, in quelli affetti da cardiomiopatia ipertrofica.

Vedi anche: S-ICS vs. TV-ICD: rischi odi complicanze e rapporto costo-efficacia

Ultimi articoli

Sincope vasovagale: il webinar

L'Area Radioablazione e Neuromodulazione di AIAC presenta il webinar "Sincope vasovagale" che si terrà online il 6 giugno 2024 dalle ore 16.00 alle ore 17.30. Scarica il programma con il link per il collegamento.

Leggi

Ricordo del prof. Giuseppe Oreto

Il ricordo del prof. Giuseppe Oreto a firma di Gaetano Satullo che ne ripercorre la cultura, la poliedricità e la genialità attraverso il racconto di una storia lunga 40 anni.

Leggi

I Convegno Nazionale AIAC Giovani – L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido

Il 24 e 25 maggio 2024 si terrà a Napoli, presso l’Hotel NH Napoli Panorama il primo Convegno Nazionale AIAC Giovani, dal titolo “L’integrazione delle conoscenze di aritmologia clinica ed interventistica nel trattamento del paziente comorbido”.

Leggi