Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Notizie e commenti

La sostituzione dell’S-ICD

Sostituzione S-ICD

Nel capitolo 11 del manuale di Best Practice per l’impianto di S-ICD è possibile consultare il protocollo per la procedura di sostituzione dell’S-ICD. Prima dell’intervento l’operatore potrebbe considerare, insieme al paziente, la possibilità di cambiare la posizione della tasca. I benefici possono infatti essere molteplici: da un maggior confort del soggetto, nel caso avesse riscontrato degli attriti, a un miglior funzionamento dell’apparecchio in posizione intermuscolare anziché subcutanea.Inoltre, prima di procedere, il medico dovrà verificare che le condizioni del paziente non siano eccessivamente cambiate, ad esempio in termini di una variazione nel peso tale da poter condizionare il regolare funzionamento del device.

Clicca qui per scariare il manuale

Ultimi articoli

RI-AIAC: obiettivi, novità e implicazioni cliniche dei risultati dello studio

Pubblicati sul Journal of Personalized Medicine i risultati del RI-AIAC, registro multicentrico, prospettico osservazionale sulle infezioni dei CIED. Abbiamo chiesto al Professor Giuseppe Boriani, direttore di AIAC Ricerca, qual è l'importanza di questo registro promosso dall'AIAC e quali sono le implicazioni cliniche dei suoi risultati.

Leggi

Defibrillatore indossabile: evidenze, esperienze e nuove potenzialità d’uso

Terapia ormai consolidata negli Stati Uniti e in molti paesi Europei, il defibrillatore indossabile (WCD)…

Leggi

Rischio di morte non improvvisa nei pazienti portatori di ICD: sottoanalisi del registro OBSERVO-ICD

Pubblicati i risultati di un'analisi che ha valutato l’accuratezza e l’utilità dello score MAGGIC (Meta-Analysis Global Group in Chronic Heart Failure) nei pazienti con scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione sottoposti ad impianto di ICD.

Leggi