#cardiologia dello sport

Le aritmie del dopo Festival dello Sport

I progressi della Cardioaritmologia Sportiva ci rassicurano su una più valida prevenzione delle patologie aritmogene ad alto rischio di morte improvvisa. Il resoconto del Prof. Francesco Furlanello.

Leggi

Novità in cardioaritmologia sportiva

Ai recenti congressi della Società di Cardiologia Italiana dello Sport e della European Cardiac Arrhythmias Society sono emersi nuovi importanti problemi nello studio delle aritmie cardiache degli atleti. L'articolo del Prof. Francesco Furlanello.

Leggi

Sport e cardiologia: il caso Goolaerts

Goolaerts

L'ultimo approfondimento del Prof. Francesco Furlanello, scritto in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

Leggi

Sport e cardiologia: il caso Astori

Il secondo degli approfondimenti del Prof. Francesco Furlanello, scritti in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

Leggi

Sport e cardiologia: il caso Froome

Il primo di una serie di approfondimenti scritti dal Prof. Francesco Furlanello, in qualità di esperto di cardioaritmologia sportiva, su eventi di cronaca a cavallo tra il mondo dello sport e quello della cardiologia.

Leggi

Il COCIS senza confini

Intervista video a Alessandro Biffi, Dirigente medico del CONI, past president della Società italiana di Cardiologia dello Sport. Il Journal of Cardiovascular Medicine ha pubblicato una sintesi dell'ultima versione del protocolli COCIS per il giudizio di idoneità allo sport agonistico. Qual è il valore di questa pubblicazione per una best practice e per la prevenzione delle morti improvvise nello sport?

Leggi

Ultimi articoli

La nuova survey AIAC sulla gestione delle recidive post-ablazione di FA. Partecipa!

La nuova survey AIAC, "Gestione delle recidive post-ablazione di fibrillazione atriale", è online.

Leggi

Pandemia COVID-19 e impianto di pacemaker in urgenza

Uno studio sul numero di impianti urgenti di pacemaker in Veneto durante le settimane precedenti e successive al propagarsi del COVID-19 e durante il corrispondente periodo del 2019.

Leggi

Il pacing nella sincope vasovagale: storia di una sfida mai vinta

La storia del pacing nella sincope vasovagale, da quando l’osservazione che alcuni pazienti con sincopi vasovagali recidivanti presentavano una risposta cardionibitoria al tilt test suggerì che questi pazienti potessero beneficiare dell’impianto di un pacemaker.

Leggi