#defibrillatori

Commissari di gara CONSIP, il bando per candidarsi

CONSIP ha bandito la nuova gara / accordo quadro per la fornitura di pacemaker, defibrillatori e loop recorder alle strutture del Sistema Sanitario Nazionale ed è stato parallelamente attivato un censimento per la selezione dei “Commissari per gare del settore sanitario”.

Leggi

Come programmi il pacemaker?

Un invito ai colleghi a partecipare ai sondaggi AIAC per delineare insieme lo stato dell’arte delle modalità di programmazione dei dispositivi impiantabili nei centri aritmologici italiani. Si inizia con un primo sondaggio sulla programmazione dei pacemaker a cui seguirà un seconda parte focalizzata sulla programmazione dei defibrillatori e dei dispositivi per la resincronizzazione cardiaca.

Leggi

HTA per il controllo remoto dei pazienti con pacemaker e defibrillatori

Il monitoraggio remoto dei dispositivi può facilitare la gestione del follow up dei pazienti con impianto di pacemaker e defibrillatori. L’Area di Telecardiologia dell’AIAC presenta lo stato dell’arte e le potenzialità di questa nuova frontiera della telemedicina: tecnologie disponibili, consumo risorse, modello organizzativo, accettazione e soddisfazione del paziente, monitoraggio della per formance dei dispositivi e degli elettrocateteri, gestione del fine vita dei dispositivi, gestione clinica del paziente, modelli di rimborso e come avviare un sistema di rimborso del monitoraggio remoto nell’attuale difficile situazione finanziaria.        

Leggi

Ultimi articoli

Dal 17° Congresso AIAC il commento di Antonio D’Onofrio

La prima giornata del 17° Congresso Nazionale dell’AIAC si è conclusa ieri. Abbiamo raccolto il commento a caldo di…

Leggi

L’AIAC saluta il Professor Attilio Maseri

Il 3 settembre ci ha lasciati il Professor Attilio Maseri, un gigante della cardiologia mondiale. Il saluto dell’AIAC e di tutta la comunità aritmologica italiana.

Leggi

Correlazione tra sede anatomica di impianto dell’elettrocatetere e parametri elettrici nella stimolazione hisiana

Sul Journal of Electrocardiology è stato recentemente pubblicato uno studio sulla correlazione tra sede anatomica di impianto dell’elettrocatetere per la stimolazione hisiana e differenze nei parametri elettrici ottenuti in acuto.

Leggi