#fibrillazione atriale non valvolare

Keep watching man the “Watchman”

I principali trial clinici randomizzati sulla chiusura percutanea dell’auricola sinistra mediante dispositivo Watchman hanno riportato risultati contrastanti riguardo i profili di sicurezza ed efficacia di tale dispositivo per la prevenzione degli eventi tromboembolici in pazienti affetti da fibrillazione atriale non valvolare. Uno studio recente, pubblicato sulla rivista Circulation: Arrhythmia and Electrophysiology, ha valutato il rapporto costo efficacia di questa strategia terapeutica nel contesto sanitario americano.

Leggi

La sicurezza di rivaroxaban in real life

Dati real life, pubblicati su Clinical Cardiology, mostrano evidenze consistenti in termini di sicurezza, nell’utilizzo in monosomministrazione giornaliera di rivaroxaban. Questi risultati si aggiungono a quelli del rigoroso programma di sorveglianza post-marketing sulla sicurezza di rivaroxaban nella pratica clinica.

Leggi

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi