#ISSUE-3

Sincope isolata e pacemaker

I benefici del pacing cardiaco nei pazienti con presunta sincope neuromediata associata a grave asistolia sono maggiori quando la risposta al tilt test è negativa. Sulla rivista Circulation: Arrhythmia and Electrophysiology i risultati di una analisi post hoc di ISSUE-3.

Leggi

Ultimi articoli

Responsabilità Professionale

Responsabilità medica e assicurativa: che cosa è Come i colleghi sanno il contenzioso medico legale è in progressivo…

Leggi

Modulo Regolamento Privacy per i singoli medici che svolgono attività libero-professionale intramoenia o extramoenia

Il GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) entrato in vigore dal 25 maggio 2018 impone nuovi adempimenti normativi…

Leggi

AIAC Academy

Il progetto formativo denominato AIAC ACADEMY è finalizzato alla formazione continua e al training…

Leggi