#monitoraggio remoto

I rimborsi per il monitoraggio remoto: prevenire e/è risparmiare

In un incontro che si è tenuto al Senato della Repubblica, l’Associazione Dossetti, in collaborazione con l'AIAC, ha voluto sottolineare ancora una volta come basterebbe una semplice revisione dei DRG per il rimborso delle procedure di monitoraggio remoto, fermi al 1996, per riuscire a ottenere quel risparmio che oggi si ricerca con i tagli delle prestazioni a svantaggio dei cittadini. Il…

Leggi

Il seminario online dell'HRS sul monitoraggio remoto

È oggi fruibile in un webinar di 60 minuti l’Expert Consensus Statement “On Remote Interrogation and Monitoring of Cardiovascular Implantable Electronic Devices” della Heart Rhythm Society (HRS). Il webinar - accessibile da questa pagina - è gratuito per i membri HRS e dà diritto a crediti formativi (è previsto un contributo per i non membri HRS).

Leggi

Un futuro (luminoso) per l’e-Cardiology

Dall'ESC 2015 intervista a Nico Bruining, Head Clinical and Experimental Information processing Thoraxcenter Cardiology, membro dell'European Society of Cardiology Working Group on e-Cardiology. App, social media e cloud stanno cambiando la pratica clinica: la tecnologia permette di acquisire e analizzare i parametri vitali del paziente con le tecnologie mobili. Quali le potenzialità e quali i tranelli?

Leggi

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi