#pacing cardiaco

EHRA: a scuola di pacing cardiaco, ICD e CRT

Intervista video a Maurizio Lunati, Dipartimento Cardiotoracovascolare, Ospedale Niguarda Ca' Granda. Si terrà a Vienna dal 17 al 19 marzo il prossimo corso dell’European Heart Rhythm Association sul pacing cardiaco, ICD e terapia di resincronizzazione cardiaca. Maurizio Lunati, direttore del corso, spiega qual è il valore di questo evento formativo pensato e realizzato per i giovani elettrofisiologi di tutto il mondo.

Leggi

Il pacing cardiaco nei piccoli pazienti con cardiopatie congenite

Per meglio definire quale sia il sistema di stimolazione cardiaca ottimale in età pediatrica, i colleghi dell'Aritmologia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Palidoro hanno riportato su EUROPACE la loro esperienza in una interessante studio include la casistica più ampia finora esistente di pazienti pediatrici con cardiopatie portatori di pacemaker.

Leggi

Le nuove linee guida europee per il pacing e la CRT

Intervista a Giuseppe Boriani, Istituto di Cardiologia, Università di Bologna, Policlinico S. Orsola, Azienda Ospedaliera S. Orsola-Malpighi. Recentemente la Società europea di cardiologia (ESC) con l'Associazione europea per il ritmo cardiaco (EHRA) ha pubblicato le nuove linee guida sul pacing e la terapia di resincronizzazione (CRT).

Leggi

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi