#telemedicina

Hands on Monitoraggio Remoto

L'intervista a Massimiliano Maines su Hands on Monitoraggio Remoto, un progetto di formazione del personale infermieristico, tecnico e medico per la gestione “in office” e da remoto dei dispositivi impiantabili e dei pazienti portatori di dispositivi.

Leggi

HRS: una guida in tema di controllo remoto

Il monitoraggio remoto rappresenta oggi lo standard di cura per il follow-up dei pazienti con dispositivo cardiaco impiantabile e deve essere offerto a tutti i pazienti dopo l’impianto: classe di raccomandazione I, livello di evidenza A. È questo il messaggio chiave che emerge dal documento di consenso presentato recentemente all’Heart Rhythm Society 2015.

Leggi

Appunti per il nuovo biennio

Intervista al nuovo Presidente dell'AIAC: Luigi Padeletti, Direttore della Cattedra di Cardiologia, Università di Firenze, Ospedale di Careggi SOD Aritmologia – Servizi di Cardiologia Universitaria.

Leggi

Ultimi articoli

AIAC saluta il dottor Ezio Soldati

AIAC piange la morte di Ezio Soldati, spentosi il 9 aprile 2024 all’età di 67 anni. Alla famiglia e ai colleghi della Cardiologia 2 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana giungano i più vivi sentimenti di cordoglio da parte del Direttivo nazionale AIAC.

Leggi

Quattro FAD AIAC disponibili online dal 15 aprile

Dopo il successo delle edizioni precedenti AIAC ha deciso di rendere disponibili le riedizioni delle seguenti 4  FAD asincrone…

Leggi

Apixaban per la prevenzione dello stroke nella fibrillazione atriale subclinica: lo studio ARTESIA

Recentemente pubblicati sul NEJM i risultati dello studio ARTESIA, trial clinico sul beneficio della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale subclinica di breve durata e asintomatica per la prevenzione dello stroke.

Leggi