Ultimi articoli

Impianti di ICD-CRT nella pratica clinica

Intervista video a Fabrizio Oliva, Vicepresidente ANMCO, Ospedale Niguarda di Milano. Il Registro IN-HF outcome nasce nell’ambito della ricerca ANMCO per osservare il comportamento dei cardiologi italiani nella gestione dello scompenso cardiaco. I dati raccolti dal 2008 al 2009, presentati al Congresso ANMCO 2013, evidenziano un sottoutilizzo nella pratica clinica quotidiana sia dell'impianto di ICD sia della terapia di risincronizzazione. Ne parliamo con Fabrizio Oliva, Vicepresidente dell’ANMCO.

Leggi

Report del sondaggio sulla stimolazione ventricolare da siti alternativi

L'AIAC aveva proposto un sondaggio online allo scopo di conoscere in che percentuale presso i Centri Italiani di Cardiostimolazione vengono utilizzati siti di stimolazione destra "alternativi". Il sondaggio è rimasto disponibile sul sito da marzo a maggio 2013 scorso ed hanno risposto 90 Colleghi, che in generale rappresentano i Medici impiantatori, in quanto il 66% dichiara di essere cardiologo aritmologo ed il 32% cardiologo ospedaliero.

Leggi

L'attesa rimborsabilità del dabigatran etexilato

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha concesso la rimborsabilità al dabigatran etexilato per la prevenzione dell'ictus cerebrale da fibrillazione atriale. È il primo anticoagulante orale di nuova generazione ad essere approvato dalla Agenzia Europea per i medicinali (agosto 2011) dopo oltre 50 anni.

Leggi

Come si misura la ricerca?

"Impact, factor, h-index e la valutazione della ricerca": una guida tascabile ricca di informazioni su come valutare la produzione scientifica con l’utilizzo degli indicatori bibliometrici e l’analisi statistica dell’utilizzo online dei documenti. Passa in rassegna tutti i criteri di valutazioni anche quelli di minor utilizzo con cui volenti nolenti i ricercatori di tutte le età devono fare i conti. Public or perish…

Leggi

Censire le aritmologie italiane: work in progress

Intervista a Michele Musolino, Coordinatore dei Presidenti Regionali AIAC, Direttore Struttura Complessa di Cardiologia-UTIC, Ospedale Civile di Locri. Si è concluso il terzo Censimento AIAC dei Centri italiani di Aritmologia e Cardiostimolazione che ha preso in esame i dati del 2011 sul personale dedicato all’Aritmologia, sulle strutture operative e sulla tipologia delle attività svolte. In tutto hanno aderito volontariamente 215 Centri di Aritmologia e Cardiostimolazione italiani a fronte dei 303 del precedentente censimento AIAC. Come interpretare correttamente questi numeri?

Leggi