AIAC Academy

Il progetto formativo denominato AIAC ACADEMY è finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani aritmologi nelle metodiche interventistiche dopo la specializzazione. Esso prevede l’istituzione di 10 borse di studio dell’importo di 5.000,00 euro lordi ognuna, per un periodo di formazione di 3 mesi, destinate a Soci in regola con i pagamenti delle quote associative di età inferiore a 40 anni, che vogliano seguire corsi di perfezionamento in aritmologia interventistica.

Notizie AIAC Academy

AIAC mette in circolo i giovani aritmologi

AIAC Academy è un progetto formativo finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani aritmologi under 40 nelle metodiche interventistiche dopo la specializzazione.

AIAC Academy è partita!

Il progetto formativo di AIAC, finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani aritmologi under 40 nelle metodiche interventistiche dopo la specializzazione, è entrato nella fase operativa.

AIAC Academy, borse di studio per cardiologi under 40

L'AIAC istituisce dieci borse di studio destinate a soci di età inferiore a 40 anni che vogliano seguire corsi di perfezionamento in aritmologia interventistica. Deadline per l'invio delle domande: 15 dicembre 2019.

Nasce il progetto AIAC ACADEMY

L’AIAC ha avviato un progetto finalizzato alla formazione continua e al training dei giovani nelle metodiche interventistiche. Si richiede quindi ai centri aritmologici italiani la disponibilità ad accogliere giovani cardiologi per degli stage di perfezionamento.

Ultimi articoli

Nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria

Giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18.00 è previsto un nuovo appuntamento con l’Angolo dell’Editoria: ad essere presentato, il libro “Il blocco percutaneo del ganglio stellato a scopo antiaritmico. Una guida pratica” a cura di Simone Savastano.

Leggi

Verso AIAC 2022

Le novità del prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Il 18° Congresso Nazionale AIAC…

Leggi

Lesioni cerebrali rilevate dalla RMN e funzione cognitiva dopo ablazione di fibrillazione atriale: lo studio AXAFA-AFNET 5

Pubblicati su Circulation i risultati di un’analisi dello studio AXAFA-AFNET 5 che ha valutato la prevalenza di lesioni cerebrali ischemiche rilevate mediante RMN dopo una procedura di ablazione di fibrillazione atriale parossistica eseguita senza interrompere l’anticoagulante orale.

Leggi