AIAC Newsletter
Visualizza la versione online. Newsletter n. 78 | febbraio 2019
 
L’Associazione | Aree AIAC | Task force | Registri

Lettera del presidente

Giuseppe Boriani Carissimi Soci e Amici,

eccoci al nostro consueto appuntamento mensile. Voglio innanzitutto ringraziare tutti coloro che hanno inviato comunicazioni scientifiche per il congresso. Quest’anno sono state particolarmente numerose, ma soprattutto di altissimo livello qualitativo. Al fine di valorizzare il contributo dei soci sono state istituite delle sessioni di comunicazioni scelte in orari ad alta affluenza per dare loro la giusta visibilità. Come di consueto alcune fra le migliori sono state trasformate in relazioni e inserite nelle sessioni ufficiali del congresso. Il programma è pronto, è consultabile sul sito e mi auguro che il congresso nazionale rappresenti la consueta occasione di confronto, di scambio di idee e di aggiornamento per tutti. Vi ricordo l’evento AIAC FUTURO 2019 che si terrà il 10 aprile 2019 e il cui programma completo è disponibile sul sito del congresso. Ad AIAC Futuro parteciperanno colleghi impegnati a vari livelli associativi, ma sarà soprattutto l’occasione in cui i giovani porteranno le loro proposte per aggiornare e rafforzare l’associazione. Chi volesse partecipare perché interessato ad impegnarsi in attività associative e di ricerca e a rafforzare la rete degli aritmologi italiani, potrà farne richiesta attraverso un form che comparirà sul sito web fra una decina di giorni.

Renato Pietro Ricci, Presidente AIAC
Le nuove tecnologie in ambito aritmologico

Le nuove tecnologie in ambito aritmologico

Dal defibrillatore sottocutaneo alle tecnologie leadless per il pacing, fino al sempre più diffuso loop recorder. Negli ultimi anni la tecnologia nei campi dell’elettrostimolazione e dell’elettrofisiologia sta facendo passi da gigante. Sono diverse, infatti, le innovazioni che stanno avendo – o che promettono di avere – un grande impatto sulla pratica clinica. L’intervista a Luca Santini. Continua »
Corso online, disponibile il modulo sull’aritmologia

Corso online, disponibile il modulo sull’aritmologia

Dopo quello sui pacemaker e quello sui defibrillatori, è online il nuovo modulo del corso online per infermieri e tecnici dedicato all’aritmologia clinica, che si pone l’obiettivo di formare queste figure professionali sulle principali alterazioni del ritmo cardiaco e il loro trattamento. Il primo capitolo, incentrato sulle bradiaritmie da disfunzione sinusale, è già consultabile. Continua »
Avviso di sicurezza Medtronic, le raccomandazioni

Avviso di sicurezza Medtronic, le raccomandazioni

Il 18 gennaio 2019 la ditta Medtronic ha comunicato un avviso urgente di sicurezza inerente alcuni lotti di modelli di pacemaker bicamerali distribuiti in tutto il mondo tra il 10 marzo 2017 e il 7 gennaio 2019. Non tutti i dispositivi appartenenti a questi modelli sono interessati da questo richiamo. Leggi le raccomandazioni a opera della Task Force Avarie e Complicanze di AIAC. Continua »
S-ICD, i risultati dello studio post-approvazione

S-ICD, i risultati dello studio post-approvazione

Anche in pazienti con comorbilità quali scompenso, diabete e insufficienza renale il defibrillatore sottocutaneo si dimostra una scelta terapeutica efficace e sicura. È questo il dato più importante che emerge dal registro americano post-approvazione dell’S-ICD, il quale ha preso in considerazione anche Centri con meno expertise nell’impianto di questo dispositivo. L’intervista a Agostino Piro. Continua »

CONTENUTO SPONSORIZZATO

La “fortuna” di avere un dispositivo impiantabile

La “fortuna” di avere un dispositivo impiantabile

Prendendo in considerazione i risultati del trial di validazione dell’algoritmo HeartLogic, un gruppo di ricercatori ha analizzato l’efficacia di questo strumento nello stratificare i pazienti in base al rischio di peggioramento dello scompenso, mettendo a confronto i dati relativi alle finestre temporali associate e non associate a uno stato di allerta. Continua »

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Dalla letteratura

Rischio di stroke e Sindrome di Brugada

Un studio ha valutato l’incidenza degli eventi cerebrovascolari in un'ampia coorte di pazienti con BrS.
Continua »

Brugada, il blocco AV come predittore

Valutati i determinanti clinici dell’outcome aritmico in una corte di pazienti del nord-est del Veneto.
Continua »

Brugada, c’è differenza tra uomini e donne?

Su Heart Rhythm uno studio delle caratteristiche cliniche delle donne affette da Sindrome di Brugada.
Continua »

In agenda

Le patologie del ritmo cardiaco in stroke unit

Milano, 22 marzo 2019

Congresso Regionale ANMCO Lazio

Roma, 26 – 27 marzo 2019

XVII Congresso Nazionale SICOA

Napoli, 4 – 7 aprile 2019
AIAC, Via Biagio Petrocelli 226, 00173 Roma
Tel +39.06.42020412 | Fax +39.06.42020037
e-mail: segreteria@aiac.it | www.aiac.it

© 2019 AIAC Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione
Realizzazione a cura di Think2it
Per non ricevere più questa newsletter cancella la tua iscrizione.