Questa sezione è realizzata grazie ad
un contributo non condizionato di

Dalla letteratura

S-ICD: 40 J a volte possono bastare

S-ICD a 40 J possono bastare

Il registro italiano Rhythm Detect, ha valutato invece l’efficacia del dispositivo ad un’energia pari a 40 J indagando anche l’associazione tra l’efficacia dello shock, le caratteristiche cliniche dei pazienti impiantati e il posizionamento del sistema.

Leggi